adidas

Published on maggio 15th, 2014 | by BigZee

0

adidas Basketball: prime foto on feet della Signature di John Wall

John Wall sembra essere uno dei giocatori su cui adidas punterà di più nel futuro mercato Basket NBA. La stella dei Wizard sta disputando degli ottimi Playoff e sebbene i Pacers, nonostante tutti i problemi, risultino ancora i favoriti nel secondo turno, la squadra della capitale non si darà per vinta e venderà cara la pelle in gara sei.  Wall ha indossato quest’anno sostanzialmente le CrazyQuick  ma sembra che adidas sia ora pronta allo step successivo: quello di creare una linea studiata appositamente per il play/guardia che fu’ prima scelta assoluta nel 2010. Dalle immagini che vi mostriamo notiamo la scritta “Wall” al centro della linguetta e un logo formata da una W che lasciano pochi dubbi a riguardo. Per quanto riguarda i colori di questo primo sample preferiamo non esporci, vi invitiamo invece a prendere nota dei dettagli: la tomaia è formata da pannelli che sembrano collegati da vistose cuciture a zigzag nere (anche se quest’ultime potrebbero rivelarsi puramente estetiche). Da notare ancora la midsole speckle in cui, nello strato alto, ricompare il logo, i particolari lacci, il rivestimento in materiale plastico in punta e la calzata piuttosto alta della scarpa. Date un’occhiata a queste immagini on-feet e rimanete incollati per saperne di più, ritorneremo presto, non appena avremo novità significative, sulla futura linea di John Wall by adidas.

adidas-john-wall-sneakers

adidas-john-wall-sneakers-01-570x688Photo Credits: Hupu

 

Tags: , ,


About the Author

Nato a Cagliari nell’anno di grazia ’82, terzo Mundial vinto dagli Azzurri, coetaneo di Totò Cassano e delle Air Force One, per cui ha un discreto debole. Amante e praticante del Basket e membro insieme a Chato del gruppo rap sardo “Sa Ganga”. Quando la passione del Basket è entrata in collisione con i pianeti satelliti (l’Hip-Hop, appunto), l’ avvicinamento al rap è stato del tutto naturale. Il suo primo paio sono state le Air Jordan VIII Playoff. Chiede scusa a tutte le Sneakerhead per aver maltrattato spellando le sue prime Jordan XI Bred quando era ancora un pischello. P.S. Come direbbe il Grande F. Buffa: “Sanguina in gialloviola!”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top ↑
  • POTREBBERO INTERESSARTI

  • PARTNER