adidas Crazy Light 3

Dopo la nuova Hyperdunk di Nike, adidas non ha voluto perdere terreno lanciando la sua scarpa di punta nel settore basketball: parliamo della Crazy Light 3. Il taglio continua a essere “spigoloso” e si riconfermano numerose le prese d’aria su tutta la tomaia, utili in funzione della traspirazione del piede ma anche per alleggerire la scarpa, vero obbiettivo della Crazy Light. In zona cavigliera nessuna novità, notiamo le tre strisce tipiche del brand come nel modello precedente.

Alcuni hanno osservato come in fondo, dal modello precedente, non sembra esser cambiato molto e una leggera innovazione (anche nel design) forse non sarebbe stata negativa nell’ottica di dare nuova linfa alla serie. Che ne pensate? Iniziamo a dare un occhiata alle prime cw previste attraverso queste foto:

Photo Credits: Hupu