adidas Superstar, un 2015 Fiammante!

Non lo scopriamo noi ora: adidas Originals ha scelto l’icona Superstar per fare da ambasciatrice, e portabandiera, in questo suo 2015. Un’introduzione succulenta l’avevate già letta qui; per i nuovi nati in tema sneakers, ma anche per non annoiare tutti coloro che con questa scarpa ci sono nati, oggi vi daremo soltanto un paio di spunti per quanto riguarda la storia, più le informazioni relative al primo pack in uscita; ogni cosa a suo tempo.

adidas-superstar-2015-02

Le Radici di un’Icona

Sì, perché le radici della Superstar, negli anni ’70, sono legati a doppio filo con il mondo della palla a spicchi; adottata sin dai primi tempi come scarpa perfetta per calcare la scena del basket, grazie alla leggerezza dei materiali e comfort nella calzata, diviene nel giro di qualche anno il punto di riferimento per tre quarti dei professionisti dell’NBA. Una caratteristica su tutte le portò lo scettro di scarpa regina: l’innovativa (per quei tempi) imbottitura SoftProtect, in grado di proteggere il tendine d’Achille, troppo spesso oggetto di infortuni.
Non possiamo nascondervi il naturale collegamento che, subito dopo, porta alla sua adozione nell’hiphop (se non conoscete questa storia, date un’occhiata al video qui) e nello streetwear. E da qui nasce l’icona, una tra le pochissime a resistere alle mode ed al tempo che passa.

adidas-superstar-2015-01

Dopo il 2014 della Stan Smith, la linea Primavera/Estate di adidas sarà condita con molte sorprese legate alla Superstar, a cominciare dal pack Superstar 80’s Vintage Deluxe. E se per il lancio sono scesi in campo gli assi del marchio tedesco, da Beckham a Pharrell, c’è da aspettarsi ancora tanto; vintage e deluxe vanno a braccetto, sia per la scelta di materiali di qualità che per il desiderio di proporre quel gusto tipico degli anni ’70 in grado di rendere al meglio con un outfit casual che strizza l’occhio allo stile più classico. Quattro colori per le tre strisce adidas: rosso, verde, blu navy e nero, a festeggiare in grande stile questo pack, con l’oro della firma sulla linguetta. Stuzzicano anche il vostro appetito?

adidas-superstar-2015-03

Il Significato di Superstar

Quand’è arrivata sul mercato, nel 1969, era ben chiaro cosa significasse essere una superstar. Nello sport, nella moda, nella musica, in qualsiasi campo.
Nell’anno di grazia 2015, i parametri non sono più così chiari, ed allora…cosa significa oggi Superstar? Follower, like, influencer, condivisioni…o niente di tutto ciò? adidas l’ha chiesto ai suoi pezzi da 90, (Damien Lillard, Pharrell, Beckham e Rita Ora) e il risultato è la campagna virale creata sul concetto di successo e fama come naturali conseguenze quando si riesce a dare il meglio di sé in ciò che piace fare, con dedizione e duro lavoro.

adidas-superstar-2015-04Photo Credits: adidas catalogues