adidas Ultra Boost – Anteprima

La notizia è fresca di giornata. Poche ore fa adidas ha svelato in anteprima mondiale il suo nuovissimo ambizioso progetto Ultra BOOST: la scarpa più tecnologicamente avanzata e con il maggior ritorno d’energia mai realizzata nel mondo del running. Il design accattivante, reso tale dalla leggerissima tomaia in Primeknit, si sposa con la suola più performante al mondo, dando vita ad un piccolo capolavoro di innovazione e design. L’intersuola Ultra BOOST contiene il 20% di mescola BOOST in più rispetto ai precedenti modelli, garantendo così alla scarpa ottimi livelli di performance in tutte le condizioni, chilometro dopo chilometro, stagione dopo stagione.

Breaking news! Just a few hours ago adidas disclosed to the world its new ambitious project called Ultra BOOST: the most technologically advanced shoe in the running market, the one with the highest energy return ever made. A fascinating design marked by an ultralight Primeknit upper blends with the best performing sole in the world, giving birth to a masterpiece of innovation and design. The Ultra BOOST midsole section contains 20% more BOOST material than the previous models, which makes the shoe provide optimal performance in any condition, mile after mile, season after season.

adidas-ultraboost-00

“Soddisfare le esigenze degli atleti mediante l’innovazione nelle prestazioni sportive è la forza di adidas. E in questo momento la richiesta è di maggiore energia”, ha dichiarato Eric Liedtke, adidas Executive Board Member, responsabile Global per il Brand. “Questa sneaker rappresenta il culmine di anni di lavoro e di meticolosa ricerca focalizzati nel creare la migliore scarpa da running mai esistita. Tutto il meglio della tecnologia adidas è stato impiegato per sviluppare una scarpa che offra il migliore ritorno di energia del settore, unitamente a una capacità di adattamento e comfort senza precedenti”. La suola Ultra BOOST attraverso le migliaia di capsule d’energia da cui è composta, riesce a restituire all’atleta tutta quell’energia prodotta durante la corsa che sarebbe andata dispersa con le classiche midsole in EVA. La runner, inoltre, presenta una nuova costruzione della zona del tallone che permette al tendine di Achille un movimento estremamente naturale. Il rinforzo esterno, accuratamente regolato, culla il piede, adattandosi all’elevata estensione del tendine. Inoltre, una nuova e leggera soletta interna accoglie la forma naturale del piede del runner garantendo una calzata comoda e personalizzata.
Dopo il successo commerciale del 2014 e i riconoscimenti delle scorse settimane (Complex ha proclamanto la adidas BOOST la scarpa regina della passata stagione), ci sono nuove soddisfazioni in casa adidas.

“To satisfy athletes’ needs through innovation in sports performance is adidas mission. And currently the need is for more energy” commented Eric Liedtke, adidas Executive Board Member and Global Brand manager. “This sneaker represents the crowning of years of work and tireless research, focused in creating the best running shoe ever. All the best of adidas’ technology has been used to develop a shoe with the highest energy return rate of its market, together with unmatched levels of comfort and versatility.” The Ultra BOOST sole is composed of thousands of energy microcapsules which manage to give back the energy provided by the runner during his run, instead of dispersing it as it happens with common EVA soles. This shoe, moreover, presents a new design of the heel zone which allows the achilles tendon to move very naturally. The external heel clip, carefully designed, accompanies the foot in its movement and adapts to the natural tendon extension. Also, a new-redesigned light inner sole naturally hosts the foot plant, providing a customized and comfortable fit.
After the sales success of 2014 and the recent weeks award (Complex named the adidas BOOST and the best shoe of last season) now adidas is ready to get to new highs.

 

adidas Ultra Boost

363629

Ultra Boost Launch - New York, Wall Street 22.01.2015

E chissà che l’imminente Yeezi 3 (o Yeezy, fate voi) non sia stata studiata e realizzata sulla base di una BOOST. D’altronde anche Kanye le ha indossate qualche settimana fa. Noi la buttiamo là, ma magari ci sbagliamo…

And who knows, maybe the upcoming Yeezi 3 (or Yeezy, as you prefer) has been also based on the research that brought us the Ultra BOOST. After all, some weeks ago Kanye West has been spotted wearing a pair of these ultra high-tech shoes. This might be a long shot of ours, but you never know…