adidas

Published on maggio 23rd, 2014 | by Alessandro Mandracchia

0

adidas Y-3 Yohji Boost

Super orgoglio in casa tedesca per questo nuovo cushioning, che stiamo imparando a vedere in molti ambiti ultimamente. Yohji Yamamoto ne prende spunto in toto e piazza il Boost sotto alle sue Y-3 Yohji Boost. Materiali dunque premium e design innovativo sono ciò che contraddistingue Y-3, ma andiamo a vedere meglio nel particolare queste scarpe con la lunghissima gallery che comprende già due colorway.

adidas-y-3-yohji-boost-black-white-red-1

adidas-y-3-yohji-boost-black-white-red-2

adidas-y-3-yohji-boost-black-white-red-3

adidas-y-3-yohji-boost-black-white-red-4

adidas-y-3-yohji-boost-black-white-red-5

adidas-y-3-yohji-boost-black-white-red-6

adidas-y-3-yohji-boost-white-black-1

adidas-y-3-yohji-boost-white-black-2

adidas-y-3-yohji-boost-white-black-3

adidas-y-3-yohji-boost-white-black-4

adidas-y-3-yohji-boost-white-black-5

Photo Credits: Antonioli

Tags: , ,


About the Author

Nasce a Roma, classe '94. Il primo amore è il calcio, si avvicina al basket NBA nell'anno del Draft del Prescelto (al secolo LeBron James) ma non dimentica il recente passato Jordaneso della disciplina. Le prime sneaker sono le adidas T-Mac TS Lightspeed, indossate dal suo giocatore preferito. Da lì i suoi piedi hanno toccato praticamente ogni marca degna di produrre sneaker. Ha un debole da sempre per qualsiasi cosa tocchi Kanye West.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top ↑
  • POTREBBERO INTERESSARTI

  • PARTNER