Air Jordan 1 AJKO “Rivalry Pack”

Partiamo introducendo questo video, un esteso recap della finale del torneo NCAA del 1982, da una parte gli Hoyas di Gergetown, dall’altra i Tar Heel di North Carolina. Per la squadra di coach Thompson partivano in quintetto Smith, Hancock, Ewing, Brown e Floyd. Mentre Dean Smith schierava Doherty, Worthy, Perkins, Black e un certo Jordan. Il resto? Storia, date un occhiata al video:

 

La partita ebbe un ritmo molto nervoso, Pat Ewing spazzava via ogni tiro a corto raggio che UNC tentava, commettendo spesso goaltending. Ma la fame assoluta di competere e la voglia primeggiare del numero 23 fecero, alla fine, la differenza. Nell’ultima azione d’attacco, con Carolina sotto di uno, Smith costruì uno schema che doveva far credere alla difesa di Georgetown che il tiro per la vittoria sarebbe toccato a Worthy, lasciando uno spazio sufficiente a Jordan piazzato sul lato debole per ricevere il ribaltamento e mettere i due punti che volevano dire sorpasso a 14” dalla fine. Sapete già com’è andata a finire. Palla sul lato, ribaltamento per Michael, jumpshot, cotone e aggiungere +2 al tabellone.

Veniamo al sodo: Jordan Brand sta preparando il suo “Rivalry Pack” che renderà omaggio a quella fantastica finale, tassello importante per la carriera di MJ. Due Jordan 1 AJKO arriveranno nelle colorazioni “UNC” (bianche e celesti) e “Georgetown” (grigie e blue navy). La denominazione AJKO potrebbe essere l’acronimo di Air Jordan Knock Out oppure Air Jordan Knock Off, i dubbi su questa variante in canvas delle Jordan 1 rimangono, non essendo mai stati chiariti del tutto. Fonti accreditate parlano di Primavera, ma per ora restano poco più che congetture; aspettando nuove foto maggiormente definite fateci sapere quanto potrebbe salire il vostro livello di attesa.

air-jordan-1-ajko-rivalry-pack_02_result

air-jordan-1-ajko-rivalry-pack_result

2 commenti su “Air Jordan 1 AJKO “Rivalry Pack”

I commenti sono chiusi