Air Jordan

Published on maggio 9th, 2014 | by BigZee

0

Air Jordan 1 Retro ’86: Dark Concord, Lush Teal e Pure Platinum

Continuano le uscite riguardanti le Air Jordan 1 che prendono ispirazioni da successivi modelli della linea principale, attingendo attraverso il prestito di materiali specifici, elementi di design e colorazioni. Il tassello di congiunzione viene ulteriormente sancito dalla denominazione: l’anno, in questo caso il 1986, è sinonimo di Jordan 2. Date uno sguardo a queste immagini in cui compaiono tre cw di Air Jordan 1 ’86: Le “Pure Platinum” sono prevalentemente bianche con accenti giallo ocra nei loghi e nella placca nel retro oltre che in parte della suola; nelle “Dark Concor” abbiamo una scarpa in prevalenza nera in cui stavolta è il viola a ricoprire i dettagli più rilevanti; la “Lush Teal” è contraddistinta dalla texture Safari e da due tipi di verde acqua che si dividono la tomaia e accenti, con l’aggiunta del giallo.  Uscite previste nel mese di Maggio.

Nike lancia un nuovo codice di sconto: “DUNK20” vi da il 20% di sconto su tutti i prodotti già in saldo ed è valido dal 09/05 al 19/05. Approfittatene subito cliccando qui (sarete indirizzati al NikeStore). Spese di spedizione gratuite sopra i 50€.

air-jordan-1-dark-concord-release-date air-jordan-1-dark-concord-release-date-01

air-jordan-1-dark-concord-release-date-02

air-jordan-1-retro-86-kumquat-pure-platinum

air-jordan-1-retro-86-kumquat-pure-platinum-01-570x379

air-jordan-1-retro-86-kumquat-pure-platinum-02-570x379

air-jordan-1-retro-86-lush-teal-safari-01-570x379

air-jordan-1-retro-86-lush-teal-safari-02

air-jordan-1-retro-86-lush-teal-safari-03

Photo Credits: SF / Nike Insider

 

 

Tags: , , , ,


About the Author

Nato a Cagliari nell’anno di grazia ’82, terzo Mundial vinto dagli Azzurri, coetaneo di Totò Cassano e delle Air Force One, per cui ha un discreto debole. Amante e praticante del Basket e membro insieme a Chato del gruppo rap sardo “Sa Ganga”. Quando la passione del Basket è entrata in collisione con i pianeti satelliti (l’Hip-Hop, appunto), l’ avvicinamento al rap è stato del tutto naturale. Il suo primo paio sono state le Air Jordan VIII Playoff. Chiede scusa a tutte le Sneakerhead per aver maltrattato spellando le sue prime Jordan XI Bred quando era ancora un pischello. P.S. Come direbbe il Grande F. Buffa: “Sanguina in gialloviola!”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top ↑
  • POTREBBERO INTERESSARTI

  • PARTNER