Air Jordan V “3Lab5”: Inside The Lab

Vi abbiamo già parlato diverso tempo fa di questa scarpa, di quanto fosse particolare potete accorgervene perfettamente da soli. Ora andiamo un po’ in profondità, andando ad esplorare il progetto 3Lab5.

Quest’anno si sa, è l’anno delle Jordan V. Proprio da questo presupposto nasce l’idea: quella di partire da questa base per creare qualcosa di mai visto, unico, originale. L’attenzione è stata rivolta verso l’elemento base. Questo non è stato cercato nella collezione delle V ma bensì nelle III. E quale elemento/materiale ha più contraddistinto la  prima Jordan disegnata da Tinker Hatfield? Ovviamente avrete già risposto l’Elephant Print. Ed è proprio da qui che nasce il nome, si è lavorato sulla V utilizzando l’Elephant Print su tutta la tomaia, quindi ecco che la denominazione 3Lab5 è più che consona. Volendo si potrebbe cercare un elemento caratteristico per ogni serie di Air Jordan: il citato Elephant Print per le III, il Cement Speckle per le IV o il Patent Leather per le XI sono solo alcuni dei materiali che hanno caratterizzato i modelli più iconici.

Si è cercato di elevare il prodotto a livelli non abituali dalle release di precedenti Retro. Dalla cura nei materiali e dettagli a quella del packaging, tutto ha subito l’attenzione e l’intenzione di essere portato a un livello più alto, perciò potremmo benissimo considerare questa release come una Premium.

L’elemento distintivo e focale della scarpa, l’Elephant Print, è visto come un elemento chimico: in uno scatto potrete ammirare la parte interna della linguetta dove compare un tre in alto a sinistra che sta a indicare le AJ III, il simbolo “El” è l’iniziale della speciale pelle che ricorda la pelle di elefante e in basso vi è l’anno in cui per la prima volta uscì il terzo modello Air Jordan: il 1988! Succederà anche per le prossime uscite Lab in cui altri materiali distintivi delle release a cui si ispireranno, verranno riportati come fossero elementi chimici di una speciale tavola periodica Jordan Brand.

La futura uscita della linea Air Jordans Elements Collection sappiamo già che riguarderà ancora la V e la III ma in un diverso ordine: si lavorerà sulla tomaia della III utilizzando il 3M, “Reflective Element” caratterizzante le Jordan V. Dovremmo attendere ancora un po’ ma non ci dimenticheremo di parlarvene non appena saranno svelati i dettagli della release.

Per chiudere vi ricordiamo che la Elephant V è prevista per il 21 Settembre in limitatissime quantità e selezionati store. Rimanete connessi per ulteriori dettagli e gustatevi questa carrellata di immagini.

Photo Credits: Sneaker News