BAIT x Diadora N9000 “Notti Veneziane”

“Ero a Venezia sul Ponte dei Sospiri; un palazzo da un lato, dall’altro una prigione; vidi il suo profilo emergere dall’acqua come al tocco della bacchetta di un mago…”   Lord Byron

Questa è Venezia: una magia, un colpo di fulmine, un giro tra le calli, gli scorci di un luogo che sta letteralmente tra terra e mare. Popolata ogni giorno da milioni di turisti e, probabilmente, tra questi anche la crew di BAIT, catena di store tra Seattle e la California, che collabora per la prima volta con il più veneto degli sneaker brand: Diadora.

Ho voluto volontariamente aspettare prima di scrivere questo articolo, cercando di placare il più possibile le emozioni che dal primo “leak” sono scaturite in me. E a mente fredda devo dire che neanche questa volta i ragazzi di Caerano San Marco mi hanno deluso, anzi sono riusciti con questa N9000 a spremere e concretizzare una “Notte Veneziana” con i suoi arazzi, gli edifici storici e le note maschere di carnevale.

IMG_5539

IMG_5556

IMG_5565

IMG_5546

Sono stati scelti come sempre materiali di prima qualità, con un’attenzione maniacale ai particolari, come il bottone a pressione sulla tongue e la linguetta posteriore. Per chiudere il tutto, alla gomma della suola è stata mescolata la sabbia delle spiagge venete come souvenir del lavoro artigianale italiano.

Chiudo questa piccola riflessione, con un augurio ad un marchio che sento vicino, e non solo per vicinanza geografica ma anche per un certo livello di Made in Italy che in un periodo come questo è sinonimo di qualità per il nostro paese.