Balotelli Ed Il Nuovo Matrimonio Con Puma

Balotelli Ed Il Nuovo Matrimonio Con Puma 1

Se ne era iniziato a parlare all’inizio di Dicembre, quando il contratto tra Nike e Balotelli era giunto alla scadenza. Vedere il giocatore indossare gli scarpini con il marchio del brand coperto con del nastro adesivo ci aveva fatto ritornare in mente che Totti fece lo stesso quando passò dall’azienda americana a Diadora. Questo segnale già faceva capire che qualcosa si stava muovendo, con l’intenzione di SuperMario di cambiare sponsor o comunque sia di un pre-accordo già in atto.

Balotelli Ed Il Nuovo Matrimonio Con Puma 2

Fu così che iniziò una vera e propria battaglia tra adidas, Puma e la stessa Nike per strappare l’accordo del nuovo binomio vincente dove Mario Balotelli garantisce una sufficiente esposizione mediatica. La prima mossa è stata fatta da adidas con un’offerta di 4 milioni per 10 anni di contratto, la risposta di Puma non si è fatta attendere. Grazie anche all’arte di Mino Raiola, ex-pizzaiolo e ristoratore ed ora procuratore del giocatore ed uno di quelli che dominano il mercato e che sono in grado di strappare contratti (e commissioni a proprio favore) estremamente vantaggiosi, che ha portato il brand che sponsorizza anche la nazionale di calcio italiana ad aumentare l’offerta sino a 5 milioni per 10 anni. Nike si è così trovata in una posizione di debolezza e di svantaggio nei confronti di due marchi che potevano vantare una solida connessione con giocatore, il trifoglio in quanto sponsor tecnico del Milan (squadra di Balo) e Puma in quanto sponsor tecnico legato alla FIGC.

Balotelli Ed Il Nuovo Matrimonio Con Puma 3

Balotelli Ed Il Nuovo Matrimonio Con Puma 4

La riluttanza di Mario nel rinnovare con Nike si vocifera fosse anche dovuta alle pressioni fatte dal brand stesso nel farlo passare dalle CTR360 alle HyperVenom, un modello a lui sgradito. Si arriva alla partita contro la Roma e si vede il giocatore indossare un nuovo paio di scarpini con una grafica che riprende i giornali con tutti i titoli dedicati al giocatore che non smette mai di far parlare di sé, dentro e fuori dal campo, compreso e soprattutto il noto: Why Always Me?.

Balotelli Ed Il Nuovo Matrimonio Con Puma 5

Balotelli Ed Il Nuovo Matrimonio Con Puma 6

La strategia commerciale e l’utilizzo di un tema grafico non canonico ha riportato alla mente le campagne fatte da Puma per lanciare i nuovi prodotti evoSpeed Razzle Dazzle di Sergio Aguero e le evoSpeed Camo 1.2 di Radamel Falcao, facendo propendere per questa soluzione piuttosto che adidas, anche perché il brand delle Tre Strisce aveva recentemente presentato le nuove linee Samba, F50 e adiPure 11 Pro e lo sviluppo di una nuova silo last minute non sembrava fattibile. Il fatto che Puma stesse per lanciare le nuove evoPower, evoluzione della precedente serie Powercat, Balotelli sia un giocatore che faccia dello strapotere fisico uno dei suoi punti di forza e che il legame tra la Nazionale ed il giocatore sia molto forte, lasciava spazio solo all’attesa dell’annuncio ufficiale.

Balotelli Ed Il Nuovo Matrimonio Con Puma 7

A poche ore dal Derby di Milano, ecco l’annuncio su uno dei canali preferiti dal giocatore. Il Tweet “Here’s to future headlines.” con in mano la nuova scarpa con la scritta rossa WHY ALWAYS PUMA? Ora è tutto chiaro e ufficiale, Mario Balotelli lascia il suo marchio storico per diventare il testimonial italiano principale insieme a Buffon, che comunque si trova a fine carriera e per il quale il marchio ha bisogno di un sostituto a lungo termine e di grossa caratura.

Balotelli Ed Il Nuovo Matrimonio Con Puma 8

Se sono uno dei cento uomini più influenti al mondo, un motivo ci sarà“, dichiarò il numero 45 rossonero.
Anche Puma lo sa.

Photo Credits: Milan News, ANSA, Mario Balotelli