Be Like Mike: la Jordan Gatorade Collection è disponibile!

Estate ’91. Torrida, afosa estate passata tra campetti e corse con gli amici.
Nell’Estate di quell’anno, qualcuno aveva già vinto il suo primo titolo, il primo di ciò che sarebbe poi diventato three-peat entrando in pompa magna nella storia dell’NBA.

Michael Jeffrey Jordan aveva tutto: una squadra vincente, il primo anello, una scarpa disruptive a sua immagine e somiglianza, contratti di sponsorizzazione come se piovesse. Una figura quasi esordiente ma già mitica, in grado di fargli rispondere ad un cronista “posso permettermi di giocare senza dovermi preoccupare dello stipendio”.

Quell’anno lo spot di una bevanda energetica conquistò gli States il mondo intero e riuscì nell’impresa di marchiare, a livello culturale, una generazione ed un’epoca: fino ad allora lontana dal palcoscenico dei grandi, Gatorade plasmò il concetto stesso di bibita. Forse non tutti sanno che, prima di Gatorade, era Coca Cola ad avere sotto contratto MJ, ma al rifiuto dell’azienda di sottoscrivere un decennale, l’atleta dei Bulls passò alla semi-sconosciuta Quaker Oats Company, scrivendone la storia ed il successo (fino all’acquisto da parte di PepsiCo nel 2001).

Potevano negarci la gioia di una collezione Gatorade? Ovviamente no: ecco che il primo lancio della collezione Jordan “LIKE MIKE” è già disponibile!

Per ora si limita all’apparel, dalla giacca ai cappellini, passando per le t-shirt, ma sarà presto dedicata anche ai nostri piedini.
Per esempio con la Air Jordan VI Retro “Like Mike” che arriverà il 16 Dicembre