Diemme x Diadora Tonale Mod.1948

Nel distretto calzaturiero di Montebelluna ci sono alcune delle più grandi eccellenze calzaturiere italiane tra cui Diemme, che da 25 anni è sinonimo di elevata qualità, e Diadora che, nel 2018, si accingerà a festeggiare il suo settantesimo compleanno.

A Caerano San Marco, nell’anno 1948, nacque questa bottega artigianale che si occupava di produrre scarponi da montagna e che sarebbe poi diventato uno dei marchi più celebri di calzature e apparel sportivo al mondo.

Per iniziare le celebrazioni del settantesimo qual è il modo migliore, se non iniziare dalle origini? È proprio qui che entra in gioco Diemme, che ha messo a disposizione la silhouette Roccia vet per una reinterpretazione. I materiali e usati e l’artigianalità del prodotto sono un esempio di elevata qualità: la pelle primo fiore di bovino tinta di nero costituisce l’upper, dove è marchiato il simbolo dei brand, sulla tongue e sul tacco.

All’interno e sulla heel il materiale è pelle più morbida e l’allacciatura è coi rivetti, classica delle scarpe da scalata; le solette sono molto confortevoli e in gel e la suola in Vibram è sottile e fa da filo conduttore tra lo stile hike e fashion.