Air Jordan

Published on giugno 10th, 2017 | by Brizio

0

Direttamente dal 1998: Air Jordan XIII Low “Chutney”


Diciannove anni di attesa, basta questo per spiegare l’importanza di questa release!

È vero, anche per la “Brave Blue” vista ad aprile si è trattato del primo ritorno direttamente dal 1998, ma il fascino che la “Chutney” suscita verso gli sneakerhead è ineguagliabile.

A dimostrazione di ciò c’è anche l’utilizzo che alcuni giocatori NBA hanno fatto del modello OG: Nick “Swaggy P” Young e P.J. Tucker su tutti.

Piccola disavventura, tra l’altro, per l’ex giocatore dei Suns, il quale, evidentemente pronto ad utilizzarla per una partita del gennaio 2017, ha dovuto tristemente constatare (e conseguentemente documentare su Instagram) che la parte anteriore della midsole si era scollata.

Tornando alla release del 2017, assoluta fedeltà nei confronti della versione primigenia, con l’alternanza tra pelle e suede neri e “Chutney” ed il Jumpman Gold sul tallone a dare un ulteriore tocco premium.

Manca solo comunicarvi la data di release: oggi, 10 giugno. Tutti a prendere la Chutney!

Tags: , , , , ,


About the Author

Nato ad Alghero nel 1986, laureato in giurisprudenza ed appassionato di diritto internazionale, si affaccia al mondo delle sneaker grazie alla pallacanestro. Di lì a poco la passione diviene dipendenza con l’avvicinamento alla cultura Hip-Hop d’oltreoceano. In fissa per le Jordan, sebbene sul parquet abbia quasi sempre preferito lo Swoosh, ha nel cuore le Nike Air Hyperflight. Over the top: Air Jordan VI!



Comments are closed.

Back to Top ↑
  • POTREBBERO INTERESSARTI

  • PARTNER