Due, no, tre PE per Ray Allen

Walter Ray Allen ha da poco raggiunto l’invidiabile traguardo dei 24.000 punti e, com’è giusto che sia, lo ha fatto con una tripla.
Da sempre un membro del Team Jordan, l’interprete di He Got Game ci delizia con colorazioni esclusive di modelli retro del Jumpman.
Ogni volta che Sugar Ray ha scelto un modello da personalizzare, questo è diventato un oggetto di culto per tutti gli sneakerhead.
Negli ultimi giorni, a poche ore dalla partita natalizia che ha visto gli Heat affrontare i Lakers allo Staples Center, Ray Allen ha postato le foto della PE che avrebbe indossato nel match clou di Natale: il modello scelto era il decimo capitolo della signature line di Michael Jordan e la colorazione era caratterizzata dal verde scuro, vista direttamente dal suo profilo Instagram.

air-jordan-10-ray-allen-christmas-pe

Quando tutto il movimento sneakerhead del mondo ha iniziato a muoversi per cercare di accaparrarsi la possibilità di arrivare a questa PE, HGG ci ha di nuovo sorpreso e durante l’incontro natalizio non ha indossato le scarpe presentate in anticipo.
La sorpresa più grande, però, non è stato non vedere la colorazione pre-annunciata, ma vedere Ray indossare due diverse scarpe durante la partita!

xmas ray

Ok, calma. Analizziamo meglio la cosa.
Il numero 34 degli Heat ha indossato quindi ben due retro, scegliendo il sopracitato decimo e il sedicesimo modello della signature line di His Airness.
Partiamo dalle Air Jordan X Ray Allen PE:

ajxpe1

ajxpe2

ajxpe3

Cambia la paletta colori rispetto alla cw anticipata: stavolta è l’arancio a dominare sulla tomaia, mentre passalacci e midsole si colorano di verde scuro, bianco per lacci e outsole e personalizzazione lasciata all’autografo/logo di Allen sulla linguetta, assieme al numero 34 in bianco bordato di verde sul collo laterale.
Sorpresa inaspettata invece è vedere la seconda scelta di Sugar Ray. Come detto il modello scelto è la Air Jordan XVI:

ajXVI1

ajXVI2

ajXVI3

La “scarpa con le ghette” è una scarpa iconica, soprattutto perchè venne indossata da MJ nel suo secondo ritorno nella NBA nel 2001 con i Washington Wizards.
Scarpa che ha da sempre diviso gli appassionati per il suo look particolare dotato di copertura estraibile; Allena ha indossato la scarpa senza la ghetta verde, lasciandoci così vedere meglio l’abbinamento verde-arancio della tomaia. La personalizzazione la vediamo soltanto sul “guanto” verde, con la semplice scritta Ray 34 laterale.
Non si sa ancora nulla riguardo ad una possibile release date, ma per tutti gli sneakerhead in fremente attesa vi consigliamo di continuare a seguirci.