FC St. Pauli, una divisa speciale firmata Hummel

Nel 1923 ad Amburgo, Germania, la famiglia Messmer avvia un nuovo business, l’idea è produrre abbigliamento sportivo, e così nasce la Hummel.
Qualche anno prima, 1910, un gruppo di appassionati di calcio che già si riunivano da circa dieci anni per giocare insieme, fondano ufficialmente il Fußball-Club St. Pauli von 1910 e.v. meglio noto come come F.C. Saint. Pauli.
Oggi queste due realtà si incontrano segnando un nuovo importante passo nella loro sponsorship.

Il motto del marchio recita “un club speciale ha bisogno di divise speciali” e in questo caso sembra più che appropriato.

 

fc st pauli hummel

Hummel ha già realizzato le divise per il Deportivo Guadalajara sostenendo la campagna per i diritti LGBT, stavolta si unisce alla storia del club tedesco famoso per famoso per l’impegno politico e sociale .
Il St. Pauli, ad Amburgo, è un fenomeno di culto; tutto avviene durante gli anni ’80 quando, grazie allo spostamento dello sede a Reeperbahn, quartiere a luci rosse della città chiamato anche “il miglio peccaminoso” e culla del punk tedesco, diventa un entità con la quale si identifica un’intera scena sociale che si oppone fortemente a quella mainstream.
Questo modo di vivere si riflette ovviamente anche sulla società che decide di battersi attivamente a favore del collettivo, Hummel si ricollega a questa visione proponendo le nuove maglie che sono replica fedele di quelle storiche indossate nel 1974. Realizzata in cotone, con loghi e galloni ricamati per ogni 500 maglie vendute Hummel contribuirà a una delle tante iniziative supportate da KIEZHELDEN – projekt.
La divisa vintage FC St. Pauli 4th è in vendita su hummel.net.

12312042_1015800331811779_1878376052_n