Fila ’95: The Return Of Grant Hill 1

Con questa bella carrellata riguardo la sua prima signature shoe, andremo a rivivere il primo anno di uno dei giocatori che più hanno entusiasmato al primo anno nella lega: Grant Hill.

Ritiratosi questo Giugno in contemporanea a Jason Kidd, dopo 19 anni stoici nella Nba, Grant Hill è uno di quei tanti campioni che non hanno riscosso i crediti che meritavano. Il suo primo anno fra i pro fu stellare: realizza in media 19,9 punti, 5,0 assist, 6,4 rimbalzi e 1,77 palle rubate per partita, dividendo il titolo di NBA Rookie of the Year Award con il già citato Kidd. La Fila non perse tempo e intravedendo il potenziale all’uscita dal college (Duke, portato al titolo per ben due volte durante la sua permanenza) punta forte sul giovane Grant, concedendogli un primo contratto di 6 milioni di dollari.

Fila creò la prima signature destinata a Grant, conosciuta sia come FIla 95 che come “Grant Hill 1”. Le vendite furono da subito copiose, ciò permise alla casa madre di mettersi definitivamente nella mappa delle attenzioni, insieme a Nike e Reebok, fra gli appassionati di scarpe da basket. Con un look che ricordava le Jordan IX e vari elementi di estrema originalità come i passalacci e il logo laterale in grande evidenza, la G.Hill 1 fece davvero il boom e l’immagine dell’atleta, buono e spietato, duro e gentile, fu’ perfetto per la scalata del brand.

La stagione da rookie di Hill fu’ esplosiva e questo gli valse anche una chiamata all’ ASG nella partita della domenica, cosa che si è verificata solo per i grandissimi della storia del gioco. Purtroppo la fortuna non fu’ mai dalla sua parte: una caterva di infortuni gli impedì sempre di giocarsi le sue chance per il titolo, negli anni in cui Michael dominava forse il numero 23 dei Bulls avrebbe potuto avere qualche grana in più se Hill non fosse stato così sfortunato.

Focalizzando ora l’attenzione sulla scarpa, vi possiamo dire che c’è ancora un po’ di tempo prima di rivederle nei negozi, ma preparatevi perché il 26 Settembre le G.Hill 1 ritorneranno nelle loro colorway OG classiche Fila: blue navy/white e total black. Avete tutto il tempo per preparavi all’impatto di questa mina. Rifatevi gli occhi con queste fantastiche foto in cui compaiono anche azioni di gioco vs MJ, scatti dell’ ASG 96 e grafiche pubblicitarie originali dell’epoca.

 

Photo Credits: Sneaker News

1 commento su “Fila ’95: The Return Of Grant Hill 1

I commenti sono chiusi