Finalmente le Air Jordan “Win Like ’96”

23 maggio 2014. Questa è la data del primo articolo apparso su questo sito a proposito di quella che era una Air Jordan XI creata per Carmelo Anthony, già all’epoca in procinto di lasciare New York.

I rumor sull’uscita non si sono mai fermati, ne abbiamo parlato di nuovo in un secondo articolo il 9 giugno del 2015 quando sembrava che fosse già tutto pronto per l’uscita a Natale di quell’anno. Un hype che si fa sempre più forte, rumor ininterrotti durati più di 3 anni per una scarpa sulla quale Jordan Brand punta molto. La Air Jordan XI “Win Like ’96” adesso è pronta, è vera.

Il modello mitologico della Melo PE è diventata con il tempo una vera e propria leggenda: è stata ai piedi di molte celebrità ma ha rischiato di finire nel dimenticatoio del pubblico che stava per perdere le speranze di poterle indossare. Domani, 9 dicembre 2017, questa speranza viene trasformata in una certezza.

Il modello di vendita è leggermente diverso dalle prime versioni, con gli accenti dei branding bianchi che vengono sostituiti dal nero mentre l’originale fodera nera diventa rossa. Patent leather e tomaia sono dipinti di un rosso brillante mentre la suola rimane icy così come la midsole mantiene il bianco.

La Win Like Mike Collection passa però anche dalle nuovissime release e quindi dalla Air Jordan XXXII Low “Win Like ’96” che, uscita il 2 dicembre, non sfigura affatto vicino alla sorella maggiore AJXI. Midsole bianca, Flyknit rosso e pannelli in pelle e TPU neri per una delle performance shoe migliori dell’anno.

Entrambe le scarpe rendono pienamente omaggio a Chicago, la città che ha consegnato Michael Jordan alla gloria eterna rendendolo il più forte di sempre. La città del vento nel 1996 vede il ritorno in finale di MJ e la vittoria del titolo NBA, il primo del secondo three-peat.

Jordan Brand ha finalmente rilasciato la Air Jordan XI che tutti volevamo.