Focus sulla Air Jordan III x Nike Zoom Vapor Tour 9

Un tenue rumor si è fatto dolce sinfonia! Il romanticismo e la retorica diventano indefettibili quando ci troviamo al cospetto di simili colpi di genio. Sì, colpi di genio, perché puristi e conservatori stavolta nulla possono dinanzi al mix che Nike e Jordan Brand hanno saputo elaborare.

Potrebbe bastare l’appeal e l’allure delle due sneaker mashate, ma è la resa finale a far promuovere l’esperimento. Ve l’abbiamo anticipata con svizzero tempismo sulla nostra pagina FB, ora analizziamo nelle maglie il blend tra quella reliquia della street-culture che è la Jordan III White Cement e quella scarpa da tennis che ormai risponde per antonomasia ad un solo nome, quello di Roger Federer: la Zoom Vapor Tour 9.

Air Jordan 3 x Nike Zoom Vapor Tour 9 x Roger Federer 01

Affiancare le sneaker di due icone, fenomeni, trendsetter delle proprie discipline è già una mossa epica, se poi a far da copula c’è Tinker Hatfield … mamma butta la pasta. Silhouette della sneaker di Roger con colorblock di quella di Mike … game, set, match.

Se veramente Federer la dovesse indossare per gli US Open, sarebbero da aggiornare gli annales della sneaker history, e se veramente questo remix dovesse raggiungere gli scaffali il 26 Agosto, mettete in salvo donne e bambini.

Air Jordan 3 x Nike Zoom Vapor Tour 9 x Roger Federer 02

L’encomio è per quanto mi riguarda dovuto, ma con un appunto, una riserva: mega move firmato Jordan Brand e Swoosh, ma è giusto rispolverare il logo Nike Air sulla talloniera per un, seppur a 5 stelle, ibrido, mentre lo aneliamo su “n” J’s OG?

Air Jordan 3 x Nike Zoom Vapor Tour 9 x Roger Federer Top

Photo Credits: Kickzs or Die, A-Train Kickz