HUF x Fersher

Le fanzine costituiscono da sempre una cartina di tornasole delle subculture che non trovano spazio, e spesso non si riconoscono, nei canali di informazione ufficiali, nel c.d. mainstream. Si inserisce perfettamente in questo sostrato anche Fersher, mini magazine fondato nel 2012 da Sagan Lockhart e Josh Terris; i due sono membri del collettivo Odd Future, famoso ai più per la sua matrice musicale, che ha come pilastro Tyler, The Creator, e che, agli occhi ed alle orecchie di chi vi scrive, ha un ottimo “secondo violino” in Frank Ocean.

Concludendo le divagazioni, utili comunque per inquadrare il contesto, il modus operandi di Fersher è il più diretto ed intuitivo che ci sia: le sue pagine sono un ikebana di immagini che, prive di qualsivoglia didascalia, descrivono da sole le più disparate realtà americane. Questa filosofia deve aver coinvolto l’headquarter di HUF ed ecco che arriva una collezione composta da due tee e da un 5-panel, il cui trait d’union è, truismo, una fotografia.

Il set è disponibile nello store online di HUF e, per i primi 25 che ordinano, in regalo anche un numero speciale della ‘zine.

HUF x Fersher 2

HUF x Fersher 3

HUF x Fersher 4

HUF x Fersher 5

HUF x Fersher 6

HUF x Fersher 7

HUF x Fersher 8