Influencers Of Tha Game: Shaq e Fat Joe

Tra la 155esima e Frederick Douglass Boulevard sorge uno dei posti più mistici di New York City. Non si tratta di un monumento, né di un museo o tantomeno di una chiesa. Siamo nel cuore di Harlem e più precisamente al Rucker Park: la mecca del Basket di strada.
Posto da dove nascono i campioni che, se riescono ad evitare la vita da gangster, arrivano ai massimi livelli. Di qui è passata gente del calibro di Dr J, Kereem Abdul Jabbar, Wilt Chamberlain e in tempi recenti il giocatore dei Pacers Lance “Born Ready” Stephenson. In giro in questi giorni, per promuovere l’uscita delle Shaqnosis, era da quelle parti anche Shaq.

Snapback Supreme, t-shirt (quanti possono portare una maglia che ricorda 2Pac, immortalato con la canotta che porta il proprio nome???) e le Reebok Shaqnosis. Ospite all’evento anche il rapper Fat Joe (Air Jordan V Retro “Black Grape”).

Photo Credits: Counterkicks