Jordan Brand celebra il primo ritorno di MJ

I’m back”: questo il contenuto del comunicato stampa più bello di sempre, quantomeno per gli amanti del basket.

Queste le parole che Sua Maestà Michael Jeffrey Jordan decise di vergare in un fax di sabato 18 marzo 1995 per comunicare il suo ritorno sui campi, dopo la parentesi nelle “minors” del baseball.

In realtà il suo agente, David B. Falk, avrebbe voluto un testo più articolato e ci furono anche dei conciliaboli a riguardo, ma alla fine quelle poche parole furono più che sufficienti per ufficializzare il ritorno, che si sarebbe concretizzato sul parquet il giorno seguente, all’Indiana’s Market Square Arena di Indianapolis contro i Pacers di Reggie Miller.

Ecco il mitico fax:

Jordan Brand ha deciso di magnificare la data con una Air Jordan X, quella calzata da The GOAT al suo rientro.

La X “I’m Back” è minimale e ricorda i fasti delle colorway OG di “Bullsiana” memoria: alterna bianco di tomaia in pelle e suola con nero di zona lacci, linguetta e rivestimento interno. Il dettaglio cruciale, però, sono i pull-tab neri con cuciture rosse: a destra la data dell’evento, a sinistra il celebre statement.

Va da sé che la release è fissata per domani, 18 marzo, per celebrare il 23esimo anniversario dell'”I’m back””. A nostro avviso è bella bella bella, soprattutto per un uso on-court.