mita sneakers x adidas Originals Country OG – Il Ritorno

Ricordate quella scarpa, che spopolava ai tempi delle medie, in periferia dove non c’erano i soldi del papi per prendersi le Jordan e dove, a ritmo di breaker, i più avanguardisti cominciavano ad indossare le Osiris D3?
Ecco, il mio personale racconto parte proprio da qui, perché è qui che ho cominciato a conoscere il mondo delle sneakers parallelo ed esterno al puro e semplice binomio basket-Jordan.
In quegli anni di esuberanza ed esaltazione del proprio ego “più larga è la scarpa più sono fico”, adidas aveva lanciato un vero e proprio tormentone con la silhouette sobria, pacata e molto molto calcistica della Country; se siete nati attorno ai primissimi anni ’90, o anche fini ’80, non potete dire di non averle viste, almeno ai piedi di quel buon pargolo, figlio del vicesindaco.

 

Ritornano oggi, dopo quegli anni bui relegate a fare la parte della scarpa da bravo ragazzo, in una collaborazione tra adidas Originals e mita sneakers, il retailer giapponese più conosciuto al mondo, e sempre pronto a dire la sua in fatto di partnership imponenti. Una tomaia pura, bianca, con la caratteristica “freccia” sulla punta in scamosciato e le tre strisce laterali blu oltremare, così come la banda posteriore ed il timbro inequivocabile sulla linguetta.
Si tratterà dell’ennesima release limitata ai paesi asiatici, terreno fertile per questo tipo di sposalizi, oppure finirà anche ai rivenditori adidas dell’Ovest? 

mitasneakers-x-adidas-originals-country-og-01

mitasneakers-x-adidas-originals-country-og-02

mitasneakers-x-adidas-originals-country-og-03

mitasneakers-x-adidas-originals-country-og-04

Photo Credits (top image): visitidaho.com