NBA Feet: Edizione Playoff, Gara 5. Clippers Vs Grizzlies

Si torna a LA per Gara 5, ma la musica sembra non cambiare. Nemmeno il pubblico di casa riesce a dare quello slancio in più che servirebbe ai Clippers per dominare e battere i Grizzlies e portarsi di nuovo in vantaggio nella serie. CP3 e soci devono invece arrendersi alla squadra trascinata da un Zach Randolph da 25 punti e 11 rimbalzi.
Ora la serie, dopo essere stata in doppio vantaggio per i losangelini, è totalmente sbilanciata verso Memphis. L’infortunio alla caviglia ha limitato i movimenti di Griffin fino a costringerlo a fermarsi. Il solo Chris Paul, seppur con 35 punti a referto, non riesce a portare la propria squadra alla vittoria. Complici della sconfitta il roster completo dei Clippers, dove non c’è nemmeno un giocatore in doppia cifra (se si esclude Crawford con 15 punti, ma 6/14 al tiro è veramente poca cosa), e le scelte di un Del Negro che decide di schierare un ottimo Odom solo negli ultimi 5 minuti di gara.
Ora la situazione per i Clippers, che forse malignamente Metta aveva pronosticato tra i possibili vincitori dell’anello, si complica enormemente.

Ryan Hollins pochi minuti per lui e le sue Nike Kobe 8 System iD

Mike Conley in adidas Crazyquick

Ronny Turiaf indossa le PEAK

Marc Gasol e Lamar Odom in Nike Hyperdunk 2012

Jerryd Bayless in adidas Top Ten 2000

Chris Paul con le sue Jordan CP3.VI AE

DeAndre Jordan, molto carico nel pre-partita, ma solamente 6 punti per lui. Qui con le Under Armour Spine Bionic

 

Photo Credits: ESPN