NBA Feet: Edizione Playoff, Gara 5. Thunder Vs Rockets

Ancora senza Lin, i Rockets riescono nell’impresa (almeno pre-infortunio di Westbrook) di riaprire una serie che sembrava finita, e portarsi sul 2 a 3 nei confronti di OKC. L’assenza dell’estro di Russell Westbrook limita le manovre di OKC e la responsabilità del gioco passa solo e soltanto da Kevin Durant, che comunque mette a segno 36 punti e prende 23 tiri mettendone a segno 11, ma il tasto dolente sono i tiri da tre… ne prende 8 e ne segna solo 1. Ovviamente è la solita macchina da tiro libero, ma in questa occasione perde un pochino della sua proverbiale lucidità e ne mette a segno 13 su 16. La squadra di Houston riesce a schierare solo 8 giocatori in tutto con il quintetto di partenza tutto sopra i 38 minuti e tutti in doppia cifra, con Asik in doppia doppia e Harden che raggiunge quota 31 punti. Serie riaperta ora, e problemi per OKC e per Kevin Durant che dovranno difendersi dall’attacco di una squadra ormai motivatissima.

Russell Westbrook con le stampelle e le  Air Jordan Retro 3 “Black Cement”

Serge Ibaka in adidas Crazy Fast PE

20 punti per Reggie Jackson qui con le Nike Hyperfuse 2012 Low

Solo 10 punti per Chandler Parsons qui con le Nike Lunar Hyperdunk 2012 PE

KD 35 e le sue Nike KD V Elite

 

Photo Credits: ESPN, Nicekicks, Kicks On Fire