NBA Feet: Edizione Playoff, Secondo Turno Gara 2. Spurs Vs Warriors

Dopo Gara 1 l’ordine imperativo è: “Marcare Stephen Curry”. Gli Spurs rispondono bene alle richieste del loro coach e limitano il numero 30 di Golden State. Ma la partita che non ti aspetti stavolta la mette a segno Klay Thompson.
34 punti e 14 rimbalzi per il giocatore che fa segnare il record della franchigia per triple segnate in un incontro. 8 su 9 per il giocatore californiano.

 

I Warriors si portano avanti di 19 punti alla fine del secondo tempo regolamentare, copione già visto. Anche stavolta subiscono  la rimonta degli Spurs che però non riescono a riaprire l’incontro e finiscono sotto di 9 punti. Pareggio per la giovane squadra californiana che porta la serie sull’ 1 a 1.

Stephen Curry, 22 punti per lui (Nike Hyperfuse 2012 PE)

10 punti e 6 rimbalzi per Danny Green, qui a colloquio con il suo coach (Nike Zoom Soldier VI)

Manu Ginobili, 28 minuti per l’argentino con 12 punti, 4 assist e 3 rimbalzi (Nike LeBron X “Carbon”)

Draymond Green scende come numeri, solo 5 punti per lui (Nike LeBron X iD)

Jarrett Jack, 8 punti per il numero 2 dei Warriors (Nike Zoom KD IV “Scoring Title”)

Klay Thompson Top Scorer dell’incontro (Nike Hyperdunk 2012 PE)

Tony Parker, 20 punti per il franco-belga (PEAK Team Lightning)

Kawhi Leonard in doppia doppia con 11 punti e 12 rimbalzi (Nike Air Force Max 2013 “Wolf Grey”)

Carl Landry, sempre ottimo dalla panchina, 8 rimbalzi e 10 punti per lui in soli 14 minuti di impiego (Peak Team Dynamic PE)

 

Phot Credits: ESPN