NBA Feet: Edizione Playoff, Secondo Turno Gara 3. Knicks Vs Indiana

Dopo il pareggio al Madison Square Garden, dove i Knicks hanno rifilato 26 punti ai Pacers, al Bankers Life Fieldhouse ci si aspettava una risposta dalla squadra di Indianapolis. Il metro della partita è dato dai rimbalzi, 53 a 40 per Indiana. Sostanzialmente la partita i Pacers l’hanno vinta sotto canestro, sia per quello che riguarda la difesa che l’attacco.
Un gigantesco Roy Hibbert con 24 punti e 12 rimbalzi ha fatto il resto. Unica notizia (buona?) per i Knicks è il ritorno sul parquet di Amar’e Stoudemire,  solo 9 minuti per lui, con 7 punti, ma comunque un’ottima prova.

 

Per il resto i Knicks in questa partita sono sostanzialmente Melo, 21 punti per lui. Mentre tutto il resto della squadra non arriva nemmeno in doppia cifra come punti. Doppia cifra solo per Shumpert ai rimbalzi. Finale di partita 71 a 82 per Indiana che si porta in vantaggio nella serie per 2 a 1.

 

Solo 13 minuti totali per lui in questa post-season, 2 dei quali in questo incontro, per Q-Rich che ci delizia però con le sue prelibatezze. Dal suo spogliatoio arriva questa immagine delle sue PE Jordan.

In tema di Retro anche D.J. Augustin con le sue Air Jordan IV Thunder

Ottimo rientro per il gigante dei Knicks Amar’e Stoudemire qui con le Nike Zoom Hyperchaos PE

Lance Stephenson con le  AND 1 Tai Chi

14 punti, 8 rimbalzi e 8 assist per Paul George in Nike Hyperdunk 2012 PE

Carmelo Anthony unico giocatore positivo nella gara dei Knicks in Jordan Melo M9

Iman Shumpert lontano dalle prestazioni passate, ai suoi piedi le adidas Real Deal

David West, doppia doppia per lui con 11 punti e 12 rimbalzi, e le sue Nike Air Max Hyperposite Gradient PE

Pablo Prigioni, 0 punti per lui nell’incontro, con le immancabili Nike Kobe 8 System iD

Roy Hibbert, Top Scorer dell’incontro, Nike Hyperfuse 2012 PE

Raymond Felton mostra una nuova colorazione delle Under Armour Torch PE.

George Hill e le sue PE, le Peak Force

 

Photo Credits: ESPN