NBA Feet: Edizione Playoff, Secondo Turno Gara 3. Thunder Vs Grizzlies

Partita praticamente perfetta per i Grizzlies. La squadra di Memphis mette a segno gli stessi punti, 22 per l’esattezza, nel primo, nel secondo e nel terzo quarto. Poco distante dalla stessa cifra anche l’ultimo quarto di gara, 21 nel parziale finale.
La differenza la fa OKC con un uomo solo al comando, anzi un uomo solo in gioco. I Thunder vivono delle giocate di Kevin Durant e dipendono troppo dalle stesse. Sull’81 a 83 per Memphis per le mani di KD35 passano prima un tiro dalla media distanza che il giocatore sbaglia e poi incredibilmente anche 2 tiri liberi che non vanno a segno. Dato interessante per un giocatore che viaggia in Regular Season con lo 0.905 di media percentuale di realizzazione ai tiri liberi.
Alla fine vince la squadra con le percentuali realizzative migliori e in questa partita Memphis ha battuto OKC in tutte e tre le categorie, sia ai liberi (82.1 contro 63.2)  che ai tiri da tre punti (28.6 contro 27.8). In generale la media tiro dei Grizzlies (40.5) è risultata molto più alta di quella di OKC (36.4). Partita che si chiude con 87 a 81. Serie molto equilibrata che ora si sposta però verso i Grizzlies in vantaggio di una lunghezza.

 

Kevin Durant, 25 punti e 11 rimbalzi per lui (Nike KD V Elite)

Mike Conley a colloquio con Lionel Hollins: 14 punti, 7 rimbalzi e 6 assist per lui (adidas CrazyQuick Collegiate Royal/White-Joy Blue)

Marc Gasol, 20 punti e 9 rimbalzi (Nike Hyperdunk 2012 PE), contrastato da Kendick Perkins (Nike KD V). Solo 2 punti e 3 rimbalzi per il giocatore che nei Celtics era arrivato a vincere il titolo.

Tony Allen qui schiaccia contro una difesa poco incisiva. A segno per lui 14 punti e 5 rimbalzi (adidas D Rose 3)

Serge Ibaka, 13 punti e 10 rimbalzi (adidas Crazy Fast PE), qui contrastato da Bayless  (adidas Top Ten 2000)

Quincy Pondexter, 9 punti in 27 minuti per lui (adidas Real Deal)

Zach Randolph, nella foto il suo armadietto nel pre-partita. Partita a bassi regimi per Zibo che mette a segno solo 8 punti conditi da 10 rimbalzi (Nike Air Max Hyperguard Up PE)

 

Photo Credits: ESPN