NBA Feet: The King is back!

No, ahimè Elvis non si è rifatto vivo, ma quando parliamo di NBA, il Re è solo ed esclusivamente LeBron James.
Al rientro dall’infortunio al braccio, LBJ ha dato subito prova della sua integrità fisica e di talento: 27 punti, 4 rimbalzi e 5 assist lo portano ad essere il Top Scorer dell’incontro.

Nuova anche la colorazione della sua signature shoe vista sul campo casalingo dell’American Airlines Arena. Tomaia bianca e rossa, linguetta e midsole grigia, outsole rossa.