Nike Air Max 1 “Masters of Air”

Marzo si avvicina e comincia quindi la marcia verso l’Air Max Day (o addirittura l’Air Max Month), con il suo carico di eventi Nike e releases attesissime.

Pare che una nuova release si sia aggiunta alle numerose già più o meno confermate per il periodo del 26 marzo, tra cui due paia di Air Max ’97, numerose Air Max 1 (tra cui spiccano le due colorazioni OG con uno shape finalmente degno del modello) e le attessime Vapormax.
Da qualche giorno infatti hanno cominciato ad essere postate su Instagram alcune foto di una colorazione davvero particolare della Air Max 1, base nera in un mix di pelle liscia e microperforata ed il classico mudguard che riprende colori e pattern di molte delle colorazioni più amate dai collezionisti, in un patchwork inedito per il modello. A pubblicare queste foto sono stati ben tre membri del team di ambasciatori “Masters of Air” (a cui è stata destinata anche una cw hyperstrike con tomaia e midsole bianca) che l’anno scorso sono stati protagonisti delle celebrazioni legate all’Air Max Day, da qui il nickname con cui questa cw è già nota sul web.

air-max-1-masters-of-air-release air-max-1-masters-of-air-release-1 air-max-1-masters-of-air-release-2

Alcune delle “fonti” per il patchwork sono facilmente riconoscibili (Patta Clorophyll, Atmos Viotech e Safari, le OG Blue e Red, Atmos Animal e SP Safari 2009) mentre altri lasciano qualche dubbio, per esempio la parte burgundy è decisamente troppo scura per essere un richiamo alla Patta Cherrywood ed il pony hair zebrato non credo sia stato utilizzato su nessuna AM1 degna di nota in quella posizione, speriamo quindi che Nike rilasci presto un “esploso” di questa particolare Air Max 1 raccontandoci la sua storia.

Fonti: @solelove1/@superlalla/@ellaesco