Nike Air Pippen VI

Prima di lasciare Nike e passare ad adidas (per maggiori info leggi qui) Mark Dolce ci lascia in eredità la nuova scarpa legata alla prima spalla di MJ, per alcuni il miglior secondo violino di sempre: da Central Arkansas, in ala piccola, Scottie Pippen. 

Pip ha vestito numerose scarpe nella sua carriera, restando sempre fedele allo Swoosh ed era ora che Nike riprendesse in mano la sua Signature line con un nuovo capitolo. In questo post andiamo ad osservare le nuove Air Pippen VI. 

PS – Sono iniziati i saldi  Nike autunnali! Cliccate qui per accedere al Nike Store e dare un’occhiata agli oggetti scontati nell’outlet.

nike-air-pippen-vi-6-white-purple-black-02

nike-air-pippen-vi-6-white-purple-black

nike-air-pippen-vi-6-cool-grey

nike-air-pippen-vi-6-bulls

 

Tra le foto emerse possiamo osservare già tre colorway diverse, una viola, nera e bianca, una Bulls formata da un bianco con inserti neri e rossi e una “Cool Grey” a base grigia. Nella versione grigia e in quella viola a spiccare è l’utilizzo del patent leather nella fascia anteriore che si estende anche lateralmente. Una prima analisi ci porta a dire che anche alcuni materiali cambieranno a seconda della colorazione, come potete già notare da queste foto, mentre stilisticamente vi sono linee aggressive che di certo non si scontrano con un passato e con lo stile delle scarpe da basket anni 90, con l’implementazione di tecnologie ormai irrinunciabili come il Flywire. Fateci sapere che ne pensate, ritorneremo a lavorarci nei prossimi giorni con l’avvento di nuove colorway e le conferme delle release di questi primi abbinamenti cromatici.

Photo Credits: cnkicks / ink2ufang /AaronKnows /ink3ufang