Nike Air Yeezy 2 Red Sample

Ci ho messo un po’, prima di scrivere un pezzo su questo Sample che circola su internet da almeno una settimana. Facendo un discorso oggettivo, i rumor su questa scarpa si alternano continuamente e appena l’attenzione, il focus sulle Yeezy sembra attenuarsi, eccoci di nuovo di fronte a nuove immagini di un sample, nuovi rumor, su una possibile terza colorazione di uno dei modelli più discussi degli ultimi anni. Si, potremmo dire che ci troviamo di fronte ad una trasposizione di Warhol sotto forma di sneaker.

Questa scarpa la si odia con tutte le proprie forze o la si adora, nel bene e nel male il lavoro di Kanye è notevole sia dal punto di vista stilistico che dal punto di vista del marketing, sublimazione del PR. A mente fredda, vediamo modelli in vendita che raggiungono anche i 2500 €, non male per una scarpa che (si dica quel che si voglia) non è limitata.

Prima erano le Kobe viola, poi si parlava delle Bred, Infrared, Black/Cement, Black/White, Blackout ma durante ogni discussione (che assomigliava più ad un sondaggio di marketing per analizzare il responso del mercato) si è sempre parlato della soluzione più logica, visto anche le prime Yeezy: le Tan. Lo schema lo conosciamo ormai tutti, ecco spuntare fuori un nuovo sample, tutti a commentare la cw, i più che fanno presente “sino a quando non la vedo indosso a LUI, non ci credo”, ipotesi e intanto il boom delle discussioni in tutti i Forum e Social Network dedicati alle sneaker. Riassunto: H.Y.P.E.

Gentry Humphrey diverso tempo fa ha alluso all’arrivo di una terza colorazione lo scorso Ottobre ed ora ci troviamo di fronte all’ennesimo Sample che è stato chiamato Red Snake. Nuova benzina sul fuoco, alla Nike sanno come si fa. Vi mostriamo anche una foto tratta da un catalogo che mostra anche del nastro argentato sulla punta, evidentemente un campione ancora in fase di elaborazione. L’importante è che se ne parli.

E se finisse il tutto con un banalissimo Tan?

 

Photo Credits: Simon5302, Kofromatatf