Black History Month 2016 secondo Nike

Come ogni anno, archiviato il Natale, i brand si preparano per Febbraio e la storica ricorrenza del Black History Month.

A Beaverton la parola d’ordine è semplicità: The Power Of One è il motto, e la palette colori sgargiante che da sempre richiama il mese in ricordo della diaspora degli africani nel Nuovo Continente (blu, arancione, verde e rosso) lascia spazio ad un’elegante predominanza proprio del nero, come colore comune.
Ogni silhouette però ha un pattern che la differenzia, rimandando ad uno stile familiare che, in casa Nike è presente dal 2005 (ovvero dalla prima collezione dedicata); si parte con le signature line del basket, ovvero Kobe 11, KD 8, Kyrie 2 e Lebron 13 da Lunedì 18 Gennaio.

Ovviamente non c’è solo il basket nei pensieri dello Swoosh: l’iniziativa BHM, come ogni anno, tocca anche altre icone storiche della line up. Quest’anno la formazione è davvero consistente e variegata: ce n’è per tutti i gusti, dallo sport al quotidiano, e i prodotti coinvolti sono addirittura 28 tra scarpe e capi d’abbigliamento. Nike Sportswear fa la voce grossa, con Air Force 1, Air Footscape Magista e Roshe One iD, la Court Flare in ambito tennis e la Streak LT3 nel running, seguite a ruota dalla risposta di Jordan Brand con Air Jordan 1 Noveau e Air Jordan 1 High WMNS, mentre per Febbraio sono attese le Spike 40 e le Magista Obra FG (per i calciatori).

SNKRBX Nike BHM 2016 (3)

SNKRBX Nike BHM 2016 (9)

SNKRBX Nike BHM 2016 (11)

SNKRBX Nike BHM 2016 (8)

SNKRBX Nike BHM 2016 (6)

SNKRBX Nike BHM 2016 (5)

SNKRBX Nike BHM 2016 (4) SNKRBX Nike BHM 2016 (1)

SNKRBX Nike BHM 2016 (12)

SNKRBX Nike BHM 2016 (10)