Nike SB “Rest and Recovery Collection”

Finalmente possiamo svelarvi l’arcano! E’ da tempo che ci confrontiamo con teaser, preview, first look di controverse ibridazioni tra le signature di Nike SB ed i capisaldi della tecnologia running dello Swoosh, come il sistema Free e l’Air Max. Oggi siamo in condizione di rendervi nota la ratio di tutto ciò: è la “Rest and Revovery Collection”.

I mash-up come la Janoski Max o la Eric Koston 2 Max sono stati concepiti per, parafrasando l’advertising Nike, “cullare” i piedi degli skater dopo un’intera giornata passata sulla tavola a provare nuovi trick o cercare nuovi spot; in soldoni, sono delle sneakers da “dopo lavoro”.

Alle due già citate si aggiunge la Project BA, con il suffisso R&R, che non monta suola Free Max, ma Lunarlon, e la cui tomaia in mesh è supportata dal Dynamic Flywire. Nessun riferimento alla P-Rod 7 Hyperfuse Max, ma crediamo non ci sia molto da attendere per vederla inserita ufficialmente nella collezione R&R, che esordirà nella Primavera 2014.

Nike SB “Rest and Recovery Collection” 2

Photo Credits: N-SB

1 commento su “Nike SB “Rest and Recovery Collection”

I commenti sono chiusi