Basketball

Published on aprile 3rd, 2014 | by BigZee

0

Nike “What the LeBron” 11: Focus


Il primo impatto con queste Nike LeBron 11 non può che essere turbolento: la colorway può apparire, ai più distratti, un minestrone di colori e line, disegni e texture. Se ci prendiamo il nostro tempo per osservare i dettagli notiamo che la scarpa avrà tanti elementi familiari, sopratutto se siete fan di LeBron e della sua linea di sneakers arrivata all’undicesima fermata.

Più che un mix questa Nike “What the LeBron” 11 si può definire come un Greatest Hits in cui gli elementi che la compongono arrivano da modelli specifici dell’intera gamma, dalla prima Zoom Generetion alla LeBron X. Procediamo quindi con un analisi fotografica, in cui cercheremo di illustrarvi, passo dopo passo, tutti gli elementi e la loro origine primaria  nelle dinastia della Signature di LBJ.

what-the-lebron-inspiration-02


nike-what-the-lebron-11-10

lebron-what-the-11-details-1

nike-what-the-lebron-11-1

nike-what-the-lebron-11-10Iniziamo analizzando la scarpa sinistra: dalla LeBron IV “Fruity Pebbles” arriva la suola multicolore e la fodera; il tema graffiti viene riproposto nella placca in posite posta all’esterno piede, stesso materiale della LeBron IV “Graffiti”.

what-the-lebron-11-left-shoe-cereal-2

what-the-lebron-11-left-shoe-cereal

what-the-lebron-11-left-shoe-graffitiLe iscrizioni della placca esterna e posteriore provengono dalla LeBron VI “MVP” mentre il logo interno nella soletta ritorna dalla LeBron VI “Big Apple”, parte del  3 cities pack. La placca in punta interna in foam è un tratto di congiunzione con la LeBron VI “Stewie Griffin”

what-the-lebron-11-left-shoe-mvp

what-the-lebron-11-left-shoe-bigapple

what-the-lebron-11-left-shoe-stewieLa linguetta, nella parte alta, è la stessa della LeBron 7 NFW “Red Carpet”, nella parte bassa risulta simile alla LeBron V;  le decorazioni nello swoosh invece provengono dalla LeBron X “BHT” del 2013.

what-the-lebron-11-left-shoe-red-carpet

what-the-lebron-11-left-shoe-V-tongue

what-the-lebron-11-left-shoe-bhmLa texture che riveste la cavigliera è l’unico elemente che si ripete sia nella scarpa destra che in quella sinistra e possiamo ricollegarlo alla LeBron II “Birthday”.

what-the-lebron-11-left-shoe-laser2‘Pull for Lockdown’ appare nella LeBron 9 “Big Bang” mentre il lacelock leonino cromato è diretta ispirazione dalla Zoom Generation 1, per la precisione dalla fascia cromata nel tallone.

what-the-lebron-11-left-shoe-zoom-generation

what-the-lebron-11-left-shoe-bigbang

Rivolgiamo ora le nostre attenzioni sulla scarpa destra:

nike-what-the-lebron-11-5

nike-what-the-lebron-11-4

lebron-what-the-11-details-2

 

Se le placche in posite laterali esterne provengono dalla LeBron 11 “Gamma Blue”, quelle interne potremmo ricondurle ad un altra colorway, la LeBron VII “All Star”. Pochi dubbi riguardo ai colori della linguetta e del Flywire, provenienti dalla LeBron 8 “South Beach”.

what-the-lebron-11-right-shoe-allstar7

what-the-lebron-11-right-shoe-tongue-south-beach

what-the-lebron-11-right-shoe-south-beachLa placca in posite nel retrotreno esterno è riconducibile alla LeBron 8 V/2 Low “Miami Nights” mentre lo Swoosh dorato potrebbe provenire dalla LeBron X Elite o dalla LeBron X “Gold Medal”.

what-the-lebron-11-right-shoe-miami-nights what-the-lebron-11-right-shoe-x-usaLa placca posteriore ha una texture che somiglia tanto alla LeBron X “Re Entry”, il Dunkmen verde lo possiamo ricollegare alla LeBron VII “Dunkman” nera/verde acido. La fodera interna è un chiaro link alla LeBron V “Yenkees”.what-the-lebron-11-right-shoe-medial-heel-re-entry

what-the-lebron-11-right-shoe-dunkman

what-the-lebron-11-right-shoe-yankeesLa testa leonina della scarpa destra è invece un tributo alla MVP precedente ovvero la LeBron X “MVP”. Per quanto riguarda la suola abbiamo una zona mediana speckled che potremmo associare all’intersuola della LeBron 9 “Cannon”; nella parte dell’avampiede notiamo la scritta FEARLESS e una bozza di mappa dello stato di LBJ: questi elementi sono riconducibili alla LeBron V.

what-the-lebron-11-right-shoe-lacelock-what-the

what-the-lebron-11-right-shoe-cannon

what-the-lebron-11-right-shoe-yankeesoutsole

Abbiamo cercato di fare chiarezza su queste variopinte Nike LeBron 11 “What The LeBron”, indicandovi i collegamenti diretti con il resto della serie, che si dice, presto ritornerà in un edizione retro; intanto vi ricordiamo che l’uscita dovrebbe essere fissata per il 31 Maggio presumibilmente in un numero esiguo di esemplari e presso pochi e selezionati rivenditori.

Photo Credits: Sneaker News

Tags: , ,


About the Author

Nato a Cagliari nell’anno di grazia ’82, terzo Mundial vinto dagli Azzurri, coetaneo di Totò Cassano e delle Air Force One, per cui ha un discreto debole. Amante e praticante del Basket e membro insieme a Chato del gruppo rap sardo “Sa Ganga”. Quando la passione del Basket è entrata in collisione con i pianeti satelliti (l’Hip-Hop, appunto), l’ avvicinamento al rap è stato del tutto naturale. Il suo primo paio sono state le Air Jordan VIII Playoff. Chiede scusa a tutte le Sneakerhead per aver maltrattato spellando le sue prime Jordan XI Bred quando era ancora un pischello. P.S. Come direbbe il Grande F. Buffa: “Sanguina in gialloviola!”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top ↑
  • POTREBBERO INTERESSARTI

  • PARTNER