Perchè amare le Spiz’ike – Updated

Quando si parla di ibridi in casa Jordan la prima sensazione che provo è un rigurgito, quell’acidulo dei succhi gastrici che ti sale su per l’esofago combinato con un senso di disagio incredibile. Relativamente al brand di His Airness, tutto quello che è uscito successivamente alle AJ XIV viene valutato inferiore, con meno importanza e con meno retaggio rispetto ai modelli che abbiamo visto ai piedi di sua maestà The GOAT of Basketball. Immaginatevi in questo contesto come può essere valutato un ibrido, un miscuglio di porzioni di una scarpa combinata con altre, modelli diversi messi insieme. Gli ibridi sono sempre stati visti dai “cultori” come un’accozzaglia insensata messa insieme senza ritegno, senza scopo né luogo, senza motivo di essere ed esistere.

Effettivamente è quello che provo anche io quando vedo gli ibridi JB. A meno che tu non stia cercando un paio di Beater da spaccare in tutte le condizioni possibili e immaginabili, quella scarpa che indossi fregandotene di sporco, usura, graffi, condizioni atmosferiche e compagnia cantante. La classica scarpa da guerra. Altrimenti non ci vedo molto senso in un acquisto del genere.

Un’eccezione ovviamente c’è, direi la classica eccezione che conferma la regola. Direi che è anche l’unico ibrido Jordan che ha un senso, che vede diversi modelli completamente armonizzati insieme, l’unica scarpa di questa tipologia che se non conoscessi i modelli e le parti della scarpa che sono stati utilizzati per crearle, non farei fatica a considerarle un modello creato da zero in maniera totalmente originale. Sto parlando infatti delle Jordan Spiz’ike, uno dei miei modelli Jordan preferiti in assoluto (E LO GRIDO A SQUARCIAGOLA) e che secondo me è il vero modello più underrated in assoluto di tutta l’epopea della Sneaker Line di MJ. Le ho sempre difese e sempre le difenderò.

TTS Perché Amo Le Spiz’ike 07

Uscite per la prima volta nel 2006, combinano insieme elementi delle Air Jordan III, IV, V, VI e XX. Tralasciando il fatto che ci sono dentro parti delle mie Jordan preferite in assoluto, le III su tutte e le IV, il solo guardare la scarpa e pensare ai modelli scelti mi riporta in mente diversi momenti della carriera di Mike. La sua schiacciata nell’ASG dell’88, The Shot ed il suo primo Anello su tutti. Non meno importante è l’immaginifico della figura di MJ nella cultura pop. Mars Blackmon, Do The Right Thing, la serie di pubblicità che lo vedono insieme a Spike Lee e lo statement DO YOU KNOW? DO YOU KNOW? DO YOU KNOW?

TTS Perché Amo Le Spiz’ike 02

Le Spiz’ike rappresentano il primo tentativo, riuscito, di portare le Air Jordan ad un livello street, urban, Hip-Hop, non sono state concepite come scarpa da performance sul parquet. Jordan aveva già capito che doveva incanalare il marchio verso quella direzione, che poi è la stessa che vede il posizionamento delle Retro oggi. Una scarpa che omaggia il giocatore, la sua storia, il suo retaggio. Una scarpa tuttavia ignorante, aggressiva, da sfoggiare in strada, per crossover e schiacciate ti conviene usare un paio di AJ XX9 o le nuove Super.Fly 3, ma le Spiz’ike sono altro. Senza questo step iniziato da Spike Lee, forse non avremmo visto Kanye utilizzare l’outsole delle Air Tech Challenge II per le sue tanto celebrate Yeezy 2.

TTS Perché Amo Le Spiz’ike 03

Ho voluto scrivere qualche riga su questo tema per salutare con piacere l’arrivo della prima Retro delle Spiz’ike, la cw OG White/Cement Grey-Classic Green-Varsity Red. Uscite inizialmente con una tiratura limitata a 4032 esemplari, questa Retro vede una continuazione della tiratura sino a raggiungere le 29032 paia come si vede nella tag. Infatti la numerazione di questo Reprise parte dalla numero 4033 a rappresentare il giusto omaggio a Spike Lee e la sua 40 Acres and a Mule. Possiamo praticamente parlare di una vera e propria OG in una produzione discontinuata, interrotta nel 2006 e ripresa nel 2014. Questa Release risulta essere così tanto forte da ispirare anche le ultime AJ VI Spiz’ike OG, inizialmente battezzate in mille modi diversi.
Nonostante non sia personalmente un amante delle cw patriottiche italiche, queste non sono riuscito a non farmele mettere da parte. Intanto spero in una prossima Retro delle DTRT…

TTS Perché Amo Le Spiz’ike 04

TTS Perché Amo Le Spiz’ike 05

TTS Perché Amo Le Spiz’ike 06