Pulirsi le scarpe. Perchè ?!

Ci sono varie manie che girano attorno alla Sneakerculture. Alcune di queste difatti mi estraniano da questo contesto e mi fanno sentire parecchio lontano dalla categoria chiamata Sneakerhead. Ce ne sono diverse che non mi appartengono, vedi il concetto di “One To Rock, One To Stock” visto che secondo me comprare una scarpa senza vestirla, ne snatura semplicemente l’essenza ed il significato stesso: le scarpe sono fatte per essere vestite! Il concetto di DS pure. Non vado in erezione nell’aprire una scatola e vedere le mie sneaker ancora immacolate, la prima cosa che penso quando le guardo è che non vedo l’ora di vestirle. Quello di cui però vi voglio parlare ora è della mania, anzi, potrei proprio definirla una vera e propria religione, filosofia, di quelli che costantemente una volta alla settimana o mese si prendono diverse ore, chi due, chi una giornata, da dedicale al sacro rito del detergente, spazzolino, spugnetta e panno per pulire le proprie Sneaker.

A parte che piuttosto che spendere ore nel pulirle, preferirei investirle in attività dal mio punti di vista nettamente migliori, vedi in birre con amici, al cinema, a calcetto, al cinema, trombando, etc… Ma con questo non mi riferisco alle persone alle quali magari cade del gelato sulla tomaia che smerda loro la scarpa, oppure si trovano da Burger King col mega-double-extra-triple Whopper e smadonnano per la colata di ketchup misto senape in punta, una scarpa sporca va ovviamente pulita, ma parlo dei talebani della pulizia delle scarpe.

TTS Pulirsi Le Scarpe. Ma Perché 02

Parlo di quel gruppo di persone che si sbatte irreprensibilmente nel far sembrare le proprie scarpe Fresh Outta Box.
Semplicemente mi chiedo: PERCHE’???
Un discorso a parte lo meriterebbe anche il business generato attorno a questo fenomeno con diversi marchi che propongono i propri cleaning kit, Jason Where Ya At?, che non ha fatto altro che creare hype e accrescere il fenomeno in questione.
Una cosa che la maggior parte delle persone che sprecano ore ed ore nel pulire le proprie scarpe cercando di farle sembrare intonse è che le loro scarpe, a furia di usare saponi, prodotti specifici per la pulizia, solventi, candeggina più i vari strumenti utilizzati, non fanno anche che stressare i materiali e spesso producono risultati che non rispecchiano le aspettative. Traduco la cosa in un semplice: le scarpe non torneranno ad essere come quando furono acquistate. E nemmeno del mai troppo osannato Sapone di Marsiglia vi risolverà tutti i problemi, a volte non funziona proprio.

Ci aggiungerei anche il fatto che ci sono dei segni di usura di tipo meccanico e temporale contro i quali non si può fare proprio nulla. Leggesi pieghe da frizione, crespe sulla midsole, ingiallimento dell’outsole, cuciture che saltano, scollamento dell’outsole, etc… Semplicemente non si può fare nulla contro il tempo, a meno che non vogliate vivere in una casa piena di bustine di gel di silice, con una temperatura controllata e costante, deumidificata e senza luce diretta, cosa che comunque non salverebbe il risultato finale ma lo rallenterebbe di poco facendovi vivere nel disagio più totale e completo.

A puro titolo personale, mi piace guardare una scarpa indossata, vissuta, con i naturali segni del tempo. Significa che ti è davvero piaciuta, che te la sei goduta: che l’hai amata. Ma più di ogni cosa bisognerebbe semplicemente viversela meglio, accettare che, come tutte le cose che compriamo, hanno una durata limitata ed una volta che diventano inutilizzabili, vanno semplicemente riposte in una scatola (di certo  le nostre Sneaker non le buttiamo, se ci piace collezionarle) ed aperte di tanto in tanto per ammirarle e sperare in una Retro quanto prima. Avete le vostre scarpe, ve le siete comprate dopo un’attesa di mesi. Bene: Vestitele! Non fatevi problemi o paranoie, certo non saltate nelle pozzanghere ma evitate quella stupidissima camminata da papero.

P.S. Giro sempre senza salviettine umide e me la vivo benissimo.

TTS Pulirsi Le Scarpe. Ma Perché 03

#wearyourkicks #enjoyyoursneakers #snkrbx #stillnotthelastpair