PUMA R698 x LC23 x Back Door

PUMA si radica nello Stivale per questa esclusiva. Il brand tedesco si è affidato a LC23, marchio tutto italiano nato nel 2011, noto ai più per l’estrema qualità di ogni capo prodotto a mano da artigiani pugliesi. La collabo sarà affidata ai sapienti scaffali del concept store Back Door, meta imperdibile per gli sneakerhead.
La scarpa è una di quelle consacrate ai fasti degli anni ’90, la R698, che non ha potuto fare a meno di puntare tutto su eccellenza dei materiali e originalità dei dettagli. Nella scarpa si notano perfettamente le influenze dei due partner: LC23 ha fornito inserti in oxford italiano e ha dato un profondo ed originale restyling alla linguetta; Back Door ha messo le mani sulla soletta interna e ha spruzzato con i colori di rappresentanza la midsole Trinomic.
Gli italiani non sono solo “chiacchiere e distintivo”, alle parole sono seguiti i fatti: solo realizzazione ed applicazione portano via circa un’ora e mezza di lavoro agli artigiani. Di sicuro questa volta nessuno si potrà lamentare del numero di scarpe prodotte, limitate a 500 paia, dal momento che ciò che i clienti avranno in mano sarà puro “hand-made in Italy”.
Disponibile dall’11 Luglio da Back Door, a Bologna, e dal 25 in altri store selezionati della penisola.

R698 X LC23 X BACK DOOR

R698 X LC23 X BACK DOOR_3

R698 X LC23 X BACK DOOR_2

R698 X LC23 X BACK DOOR_4