Reebok Pump Twilight Zone “Ruff Ryders”

La Ruff Ryders è stata una delle etichette Hip Hop più massice tra la metà anni novanta a metà della prima decade del duemila. Fondata da due zii di Swizz Beatz, è facile fare due più due e comprendere il collegamento con Reebok e con questa Twilight Zone. L’etichetta annoverava artisti del calibro di DMX, Eve, The Lox, Jadakiss e molti altri, oltre al già citato Swizzie. Ora la Ruff Ryders Entertainment si è trasformata in Ruff Ryders Indie, diventando un etichetta indipendente e affiliata al gruppo Fontana/Universal, affiancando alla lineup storica nuovi artisti provenienti da New York. I colori nero e argento di questa scarpa sono perfetti per abbinarsi ai testi espliciti e allo stile aggressivo di DMX, capo indiscusso dell’etichetta. Guardando la scarpa notiamo che la “R” della scritta Reebok è nello stesso carattere del logo dell’etichetta. Per quanto riguarda la release non sappiamo dirvi niente di più, restiamo alla finestra per capire in che circuito verranno rilasciate: vi anticipiamo che non sarà semplice reperirne un paio.

reebok-pump-twilight-zone-ruff-ryders-available

reebok-pump-twilight-zone-ruff-ryders-available-1 reebok-pump-twilight-zone-ruff-ryders-available-2 reebok-pump-twilight-zone-ruff-ryders-available-3 reebok-pump-twilight-zone-ruff-ryders-available-4 reebok-pump-twilight-zone-ruff-ryders-available-5 reebok-pump-twilight-zone-ruff-ryders-available-6