Sneakers e NBA: chi sta osando di più on-court?

La stagione NBA 2017-2018 è in pieno svolgimento, sono stati giocati due mesi di regular season e, sebbene non si sia ancora entrati nel vivo, alcuni equilibri per quanto riguarda la corsa all’anello sono già stati delineati.

Lo stesso discorso può essere fatto riguardo i giocatori candidati al titolo di Re delle sneaker, anche se in questo caso, a onor del vero, abbiamo maggiori certezze, tra conferme e nuovi contender.

La conferma non può non essere P.J. Tucker: l’ala dei Rockets continua a deliziare gli occhi degli sneakerhead.  Fino a questo momento i due picchi sono stati rappresentati dalla Yeezy 2 “Solar Red” (grazie alla quale P.J. può ora fregiarsi di aver indossato on-court tutte le colorway dell’ultima creazione di Kanye con lo Swoosh) e la Jordan 1 in collabo con OFF-WHITE, ma la rotazione è stata veramente ampia, come potete vedere dalle immagini.

Nike Air Yeezy 2 “Solar Red”
OFF-WHITE x Air Jordan 1
Nike LeBron 10 P.S. Elite “Championship Pack”
Air Jordan IX “Motorboat Jones”
Nike Kobe V “Aston Martin”
Nike LeBron IV Black/White-Varsity Crimson

Abile sfidante è sicuramente Lance Stevenson. “Born Ready” ha iniziato la stagione calzando alcune silhouette del brand californiano Q4, ma ha poi iniziato a sciorinare scarpette Nike, prevalentemente Jordan Retro. Anche il giocatore dei Pacers si è fatto prendere dall’hype OFF-WHITE ed è sceso in campo con una delle “The Ten”, la React Hyperdunk (indossata, tra gli altri, anche da Draymond Green e Jordan Clarkson).

OFF-WHITE x Nike React Hyperdunk 2017
Air Jordan 1 Mid “New Love” 2017
atmos x Air Jordan III
Air Jordan IV “Thunder”
Air Jordan XIII Low “Chutney”
Air Jordan XIII “He Got Game”

Tra i player adidas come sempre l’attenzione va su Nick Young: Swaggy P è spesso sceso in campo con le Crazy 8 (ricordo di un giovane Kobe Bryant sotto le Tre Strisce) e, come già in passato, ha sfoggiato le signature di Gilbert Arenas.

adidas Crazy 8 Black-White
adidas Gil II Zero
adidas Gill II Zero x Black President

Una menzione speciale va a Karl-Anthony Towns. KAT non spicca per varietà di sneaker, sempre e solo Nike Hyperdunk, ma le sue PE sono assolutamente catching e alcuni custom sono stati veramente spettacolosi, con quella ispirata a Jason di “Friday the 13th” a guidare il lotto.

Nike React Hyperdunk 2017 PE
Nike Hyperdunk 2016 Custom
Nike React Hyperdunk 2017 Custom
Nike Hyperdunk 2016 Custom

Vediamo se il proseguo della stagione ci porterà altri candidati. Vi segnaliamo, ad esempio, un Terrence Ross in rampa di lancio!

Photo Credits: Getty Images