Un Benjamin per le AJ IV?

Stavolta usciamo fuori dal coro.
Piovono critiche sul brand giapponese Hender Scheme che si è permesso di riprodurre le Air Jordan IV, arrivando a farle pagare con un Benjamin!!!
Beh, dopo centinaia e centinaia di Custom, secondo me bisogna aspettare prima di giudicare questa scarpa.
Posto che, se non uscita dalla matita dei designer JB, parliamo di una scarpa che non è originale, la qualità di questo articolo è fuori discussione.
Tanta pelle così bella non si è mai vista su una Jordan e nemmeno tanta qualità, gli sneakerhead di tutto il mondo aspettano con trepidazione le “Remasterd” ma, per il momento, godiamoci questa bomba andata sold-out in poche ore, nonostante il ragguardevole costo.

AJIV 01

AJIV

Ingolositi eh?? Andiamo a descrivere questo tripudio di pellami e poi dateci, semmai, un giudizio.

100% pelle naturale qualità Premium, fatte a mano in Giappone, tomaia in pelle di capra e vacchetta, rivestimento interno in pelle di maiale e suola in pelle. Quest’ultima ha il vantaggio di poter essere “risolata” come i nostri nonni hanno sempre fatto con le scarpe. Da notare, inoltre, i particolari in suede che impreziosiscono grazie al contrasto di consistenze anche al tatto.
Presentate anche con i lacci in pelle … ora, e ora soltanto, potete darci un vostro commento!

Photo Credits: HenderScheme